?>

RUBRICA – CALCIO FEMMINILE: L’Italia saluta l’Europeo tra rimpianti e considerazioni tecniche

L’Europeo 2022 è terminato e l’Italia ha giocato probabilmente al di sotto delle proprie potenzialità. In un girone abbordabile, la nostra Nazionale è sembrata spesso in ritardo rispetto alle avversarie. In particolare con la Francia, il limite tecnico è apparso evidente e le transalpine sono riuscite a sfruttare tutte le occasioni nella prima frazione, vincendo il confronto diretto per 5-1.
Nella seconda sfida, con un equilibrio maggiore a centrocampo, l’Italia non ha demeritato e ha trovato un ottimo pareggio contro l’Islanda per 1-1. Ma è mancata la spinta offensiva che aveva regalato i quarti all’ultimo Mondiale, in particolare contro il Belgio che si è chiuso bene e ha sfruttato le occasioni che ha avuto. L’Italia non è riuscita a verticalizzare e a sfruttare bene le fasce esterne in cui spesso è andata in difficoltà in particolare contro la Francia.
Così le belghe sono riuscite a battere le Azzurre per 1-0 e a qualificarsi per i quarti dove però non sono riuscite a superare l’ostacolo Svezia che le ha battute per 1-0

RUBRICA – CALCIO FEMMINILE: Intervista a Luciano Gandini, presidente Lega nazionale Dilettanti Calcio Femminile

Torna l’appuntamento con la nostra nuova rubrica dedicata al Calcio Femminile. Oggi vi proponiamo l’intervista curata da Alessandro Defiore a Luciano Gandini, presidente della Lega nazionale Dilettanti Calcio Femminile

RUBRICA – CALCIO FEMMINILE: Intervista all’allenatore Nicola Pettinaroli di Minerva Calcio Milano

Oggi, come promesso, inauguriamo a pieno titolo la nostra rubrica sul calcio femminile. Felicissimi di cominciare dopo la notizia ufficiale degli scorsi giorni che dal 1° luglio 2022 il calcio femminile in Italia diventa professionistico.
Partiamo con il nostro bravissimo Alessandro Delfiore che per #alpasscoitempi ha intervistato Nicola Pettinaroli*, allenatore allieve di Minerva SSD, società tutta al femminile in Via Treviglio a Milano.

SIC, IL DOCU-FILM SU MARCO SIMONCELLI

A dieci anni dalla sua scomparsa oggi 28 e domani 29 dicembre nelle sale cinematografiche italiane potrete vedere il docu-film Sky Original SIC diretto da Alice Filippi, prodotto da Sky, Fremantle Italy e Mowe, distribuito come uscita evento da Nexo Digital (elenco sale su nexodigital.it) in collaborazione con i media partner Radio Deejay, MYmovies.it, Moto Sprint.
SIC racconta la storia di un bambino con un grande sogno, addirittura più grande dei propri limiti, e del coraggio necessario per affrontare la sfida per realizzarlo.
La storia di Marco ci viene narrata attraverso l’epopea della stagione 2008, che decretò il SIC Campione del Mondo Classe 250cc

CIAO GIAMPIERO, nostro amato “Bisteccone”

Se ne è andato, sebbene la stazza, in punta di piedi, da vero signore qual era. Dello sport e non solo. Un uomo amatissimo da colleghi, amici e da tutti noi italiani che, insieme e grazie a lui, ci siamo sentiti rappresentati e uniti come italiani innamorati del nostro Paese e di quello che rappresenta nel mondo

Sentieri e pensieri – Il Festival letterario della Val Vigezzo

A Santa Maria Maggiore (VB) anche quest’anno, nel rispetto delle norme anti Covid-19, si svolgerà dal 19 al 25 agosto p.v. il festival letterario Sentieri e pensieri giunto alla sua ottava edizione

Yoga, cosa c’è da sfatare

Un dialogo immaginario, ma del tutto verosimile, tra una persona che non conosce lo Yoga “solo per sentito dire” e solo per aver visto quelli che definiva “esercizi difficili” e Mirella Vitalini, diplomata insegnante Yoga che spiega con semplicità e chiarezza, a partire dai dubbi dell’interlocutore, alcuni elementi e principi base dello Yoga Di Mirella […]

Andre Agassi, ritratto di un tennista tra genio e sregolatezza

Nella sua intensa autobiografia Open Agassi si mette a nudo rivelando persino di odiare il tennis. Un libro in cui emerge tutta l’umanità e il talento di un uomo sempre in bilico tra gioia e frustrazione, serenità e rabbia di Francesca Ratti Passione, bellezza, dedizione, fatica, sudore, in una parola SPORT. Sin dalla più tenera […]