“The Cave in The Mind”, l’installazione di Teresa Maresca per “Animalia”

L’Associazione Le Belle Arti APS – Progetto Artepassante propone, all’interno della stagione espositiva negli spazi di Underpass (le vetrine nell’atrio della stazione del Passante di Porta Garibaldi a Milano), la mostra ANIMALIA: riflessioni di diciotto artisti contemporanei sul rapporto tra genere umano e universo animale. Qui l’esempio dell’artista Teresa Maresca con la sua installazione “The Cave In The Mind”

Recensione de “Le Menti del Doppio Stato” di Mario José Cereghino e Giovanni Fasanella (Edizioni Chiarelettere)

La storia della nostra Italia macchiata di sangue, colpi di scena, spionaggi, abusi di potere, trame oscure e inquietanti, collusioni tra crimine e istituzioni, misteri che Cereghino e Fasanella tentano di svelare in questo volume

Recensione de “L’Italia Immobile” di Michele Corradino (Chiarelettere)

Corradino in questo saggio descrive il panorama degli appalti nel nostro Paese e spiega in dettaglio le più evidenti lacune di un sistema che, negli ultimi anni, è stato al centro di periodiche riforme normative

Intervista a Ilenia Carbonara, la “sommelier dell’arte”

Ilenia Carbonara, la sommelier dell’arte, ha raccontato a noi di #alpassocoitempi come ha unito la sua passione per i vini e quella per l’arte

Vini d’arte: Ilenia Carbonara e la collaborazione con l’enoteca la “Vite Turchese”

In questo anno così difficile per l’Italia e per tutte le attività che fanno grande la nostra splendida nazione, è una grande gioia potervi introdurre una persona di grande talento, che ha avuto una geniale intuizione: unire due eccellenze del Made in Italy, il mondo dell’arte e quello del vino. Lei è Ilenia Carbonara, alias La Sommelier dell’arte (a breve sul blog anche un’intervista a lei dedicata). Carbonara, in collaborazione con l’enoteca La Vite Turchese, situata a pochi passi dal Museo di Barolo, città eletta lo scorso novembre Città del vino 2021, ha dato vita a un progetto fresco e originale. Conosciamolo insieme ai suoi vini che “parlano d’arte”

Paolo Rossi… un ragazzo come noi

Se ne è andato stanotte un’altra icona del calcio: il mitico Paolo Rossi, il goleador dell’Italia Campione del mondo dell’82, l’eroe gentile che tutti noi ricorderemo sempre per aver portato l’Italia sul tetto del mondo. Se lo è portato via un tumore ai polmoni per il quale, come ha raccontato la moglie, ha sempre combattuto, finché ne è stato capace. Questa volta non ha vinto e oggi l’Italia intera lo piange

“Je so’ pazzo”… Maradona, una vita sempre al massimo

In questo annus horribilis se ne va anche Diego Armando Maradona a seguito di un arresto cardiorespiratorio. Il mondo del calcio, il mondo sportivo tutto e le persone comuni piangono l’idolo che ha fatto sognare il Napoli, i napoletani e intere generazioni di tifosi, che descrivono questa perdita pari a quella di un familiare. A Napoli dicono che Maradona era uno di loro, un fratello, lo paragonano a San Gennaro. Raccontarne qui tutte le gesta sarebbe troppo pretenzioso, perché siamo di fronte a una leggenda che, in quanto tale, non necessita di spiegazioni. Noi abbiamo fatto una scelta di cuore e di pancia affidandoci alle parole della nostra appassionata di calcio Francesca

Cinema d’iDea

Si svolgerà in streaming dal 15 al 21 novembre sulla piattaforma www.streeen.org il festival Cinema d’iDea, il quale, giunto alla sua quarta edizione, persegue la finalità di far emergere la centralità dei film diretti da registe donne. In una situazione come quella che stiamo vivendo si tratta di una bellissima opportunità per far conoscere opere femminili internazionali a un pubblico più ampio

Il nostro ricordo di Gigi Proietti

Oggi, ironia della sorte, nel giorno del suo ottantesimo compleanno, ci ha lasciato uno dei più grandi attori di teatro: l’immenso attore romano Gigi Proietti. Un mattatore a 360 gradi: comico, cabarettista, doppiatore, conduttore televisivo, regista, ma anche cantante e direttore artistico. Saremo tutti un po’ più tristi e un po’ più soli