?>

ALLARME SICCITÀ – INTERVISTA A RAMONA MAGNO, RESPONSABILE DELL’OSSERVATORIO SICCITÀ DEL CNR

È allarme siccità. Non solo da diversi mesi… dallo scorso anno ormai. La situazione sulla nostra Penisola si è particolarmente aggravata in questo ultimo periodo che ha fatto registrare temperature record seconde sole al fatidico 2003 e comunque con dei picchi che, nella media annua, hanno persino superato le temperature medie di quella primavera-autunno di caldo infernale.
I laghi e i fiumi sono a livelli bassissimi e le acque del Po stanno pericolosamente diventando salate a causa dell’invasione del mare dovuta all’abbassamento del livello delle acque. Di questa grave situazione e di previsioni su che cosa sarebbe opportuno progettare a lungo termine abbiamo parlato con Ramona Magno, coordinatrice scientifica dell’Osservatorio siccità del CNR